VIETARE L’INSEGNAMENTO IN INGLESE E’ CONTRO L’INTERESSE DEGLI STUDENTI | Meritocrazia

Il tema vero è la definizione di merito: uno studente che fa un master o un dottorato in ingegneria non può essere considerato capace e meritevole se non conosce la lingua inglese, perché l’inglese è importante come la matematica. I testi principali sono tutti in inglese, i convegni sono in inglese, le pubblicazioni sono in inglese. E infatti, la qualità della formazione, dal momento in cui si è passati al master in inglese, è decisamente migliorata, il tasso di occupazione delle lauree magistrali è passato dal 90.9 al 92.9 percento e il tasso di soddisfazione dei datori di lavoro è migliorato.

 

Sorgente: VIETARE L’INSEGNAMENTO IN INGLESE E CONTRO L’INTERESSE DEGLI STUDENTI | Meritocrazia

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.